Gestione di immobili

Sappiamo bene che la misurazione dei consumi è solo uno dei tanti aspetti del tuo lavoro di gestore di immobili. È proprio per questo che ti consigliamo di puntare su di un sistema in grado di farti risparmiare energia, tempo e denaro, che potrai così investire in altre attività importanti.

Con una soluzione Kamstrup per la misurazione dei consumi dei conduttori, potrai consultare tutti i dati necessari per fatturare in maniera accurata i costi di acqua ed energia in strutture residenziali e/o commerciali. Affidabili, ad alta precisione e facilmente leggibili, i nostri contatori ti permettono di raccogliere in un attimo tutti i dati da remoto e di trasferirli alla piattaforma che preferisci – condividendoli quando vuoi e con chi vuoi. Non solo, ma il tutto è facilmente integrabile con altri sistemi, come quelli che usi per la fatturazione. Per i conduttori ciò significa bollette calcolate sulla base dei consumi effettivi anziché in base a stime, costi ridotti e nessuna brutta sorpresa o bolletta inattesa.

Puoi iniziare con una soluzione semplice e adattarla in seguito gradualmente alle tue nuove esigenze, senza complessi contratti di manutenzione pluriennali. Ti servono semplicemente contatori e sistemi affidabili e la possibilità di scegliere il livello di assistenza che preferisci. In questo modo saprai esattamente per cosa stai pagando.

Basta preoccupazioni: è arrivato il sistema di rilevamento perdite
Per evitare costi imprevisti, serve un sistema con cui individuare facilmente eventuali perdite e consumi eccessivi. I codici info intelligenti ti permettono di intervenire più rapidamente in caso di perdite ed evitare così inutili danni strutturali e materiali. Non solo, ma ti aiutano anche ad individuare livelli insoliti di consumo, per capire dove può servire qualche verifica in più. Potrai così evitare sia costose ristrutturazioni, sia il fastidio di dovere cambiare alloggio.

Misurazione intelligente: lasciati ispirare

Finalmente tutto diventa più semplice

Leggere i contatori e fatturare i consumi sono operazioni che costano tempo ai gestori di immobili di tutto il mondo. I costi superflui sono dietro l’angolo: basta un rubinetto che perde o qualche altro problema simile. Ma allora in che modo puoi velocizzare il lavoro e tutelare il tuo business quotidiano?

Internet delle cose: sì o no?

Ci stiamo tutti muovendo verso la misurazione intelligente: un viaggio straordinario che ci sta facendo scoprire opzioni comunicative sempre nuove. Una di queste è l’internet delle cose (o “IoT”, dall’inglese “Internet of Things”). L’IoT propone diverse soluzioni intelligenti, ma vi sono numerosi aspetti da considerare per capire se è effettivamente la scelta che fa per te. Ti aiutiamo a individuare i pro e i contro di diverse tecnologie.

Il Regolamento generale UE sulla protezione dei dati (GDPR)

Il GDPR ti impone di prestare maggiore attenzione alle modalità di raccolta, protezione e gestione dei dati dei conduttori. Dovendo leggere i dati relativi ai consumi, sei tenuto a garantire che le tue soluzioni di misurazione siano in linea con i requisiti del GDPR. Chiedi quindi sempre al tuo fornitore di offrirti le necessarie garanzie e di illustrarti come rispondere ad eventuali domande dei conduttori sui loro diritti in materia di protezione dei dati.

La Direttiva UE sull’efficienza energetica (DEE)

La DEE stabilisce un obiettivo di efficienza del 20% da raggiungere entro il 2020 (e del 30% entro il 2030). La direttiva prevede l’installazione di contatori singoli, che rispecchino l’effettivo consumo di energia e acqua dei conduttori. Ciò significa almeno una fatturazione annuale, disponibilità dei dati di consumo due volte all’anno (o quattro volte all’anno su richiesta dei conduttori) e disponibilità delle informazioni di fatturazione in formato elettronico.
Utilizziamo cookie sia per garantire il corretto funzionamento del sito, sia per raccogliere dati statistici sugli utenti e migliorare così l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito o chiudendo questo banner accetti l’utilizzo dei cookie. Continua a leggere.