Un caseificio biologico abbatte i consumi di acqua

Caseificio Thise, Danimarca

 

Da quando ha installato contatori di acqua e calore abbinati al tool di presentazione dei dati eButler, il caseificio Thise riesce ad avere un quadro molto più chiaro del suo consumo giornaliero di acqua – e può sfruttare queste informazioni per ottimizzare l’efficienza delle attività quotidiane.

Ogni anno il caseificio Thise prende in carico un totale di 115 milioni di chili di latte. La quantità di acqua utilizzata per produrre latte, formaggio e altri prodotti arriva a 150.000 metri cubi all’anno. Oltre a ciò, il caseificio dispone di un impianto aziendale che tratta 160.000 metri cubi all’anno di acque di scarico. Il caseificio ha pertanto un enorme interesse a ridurre il consumo totale di acqua.
 
 
 

Fino a poco tempo fa, la lettura dei contatori idrici meccanici era manuale. Ben presto si è capito che questo metodo era tutto tranne che efficiente. Oggi i consumi di acqua, come del resto tutte le altre attività del caseificio, vengono monitorati in automatico con un sistema decisamente ottimizzato. Sono stati installati 66 contatori di acqua e calore, tutti letti a distanza e con hosting fornito da Kamstrup.

 

Della soluzione fa parte anche il tool di presentazione dei dati Kamstrup eButler. Ciò significa che chiunque può accedere facilmente a una panoramica completa dei consumi di acqua, che sono letti automaticamente su base oraria. Lo stesso vale per tutti i processi all’interno del caseificio – dallo stabilimento di produzione al capannone di confezionamento, fino alla pulizia finale dei macchinari.

 
Consumi ridotti di 2/3


“Prima usavamo 700 litri di acqua all’ora. Adesso siamo a 6.000 litri al giorno. Naturalmente, una riduzione dei consumi di 2/3 è un caso estremo. Adesso disponiamo di un allarme collegato al sistema, che ci segnala se il flusso supera i 300 litri all’ora”.
 
- Jens Møibæk, Responsabile tecnico, caseificio Thise
 
 
 
 

“L’ottimizzazione è una cosa interessante e anche divertente, quando riesci a toccare con mano i vantaggi concreti che offre. Inoltre siamo un’azienda biologica, quindi per noi è perfettamente naturale puntare su di un profilo più green. Personalmente mi aspetto un sostanziale abbattimento dei consumi di acqua nella nostra unità CIP”.

- Jens Møibæk, Responsabile tecnico, caseificio Thise

 

Un sistema intuitivo di visualizzazione dei consumi che fa la differenza

La visualizzazione dei consumi è uno dei vantaggi cruciali offerti al caseificio dalla soluzione Kamstrup. Quest’ultima mostra infatti con esattezza i punti in cui il caseificio può ottimizzare le operazioni e ridurre ulteriormente i consumi di acqua ed energia.
 

Risparmi concreti

In diverse occasioni, eButler ha permesso di scovare problemi potenzialmente costosi. Ha individuato ad esempio un problema nelle caldaie e una valvola regolatrice difettosa, che causava la fuoriuscita di calore anche quando veniva chiusa, portando a 7 il fattore di consumo di calore.

 

Semplificazione delle comunicazioni alle autorità 

Se prima il caseificio doveva calcolare manualmente i propri consumi, con la soluzione di Kamstrup riesce a gestire in maniera molto più agevole il processo di documentazione. Ciò è utile non solo per la gestione e per le risorse umane, ma anche per le comunicazioni da inviare alle autorità.

 

Soluzione

58 contatori idrici MULTICAL® 21
8 contatori di calore MULTICAL® 602
I dati sono raccolti mediante una soluzione READy in hosting
e visualizzati in eButler.
Periodo del progetto: primavera 2014 – autunno 2015

 
 
Utilizziamo cookie sia per garantire il corretto funzionamento del sito, sia per raccogliere dati statistici sugli utenti e migliorare così l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito o chiudendo questo banner accetti l’utilizzo dei cookie. Continua a leggere.