Unica: 30 anni di fornitura di energia all’orizzonte

Hoog Catharijne, Paesi Bassi

Nel complesso Hoog Catharijne, a fare la differenza sono i sistemi di misurazione intelligente dei consumi di energia. Unica Ecopower ha incaricato Kamstrup di fornire una serie di contatori di acqua ed energia per 180 negozi e 60 appartamenti del nuovo complesso Hoog Catharijne. I contatori sono impiegati per la lettura intelligente dei consumi di acqua ed energia, per regolare la fornitura di energia di riscaldamento e condizionamento in base alla domanda e per garantire misurazioni individuali. Unica si è rivolta a Kamstrup anche per predisporre un sistema intelligente di lettura e gestione dei dati dei contatori.

Guidata dall’obiettivo di rendere più sostenibile lo spazio urbano, Unica Ecopower è in prima linea sul fronte delle soluzioni di misurazione intelligente e dell’innovazione. In qualità di partner per l’energia, questa azienda con sede a Hoevelaken aiuta i clienti a realizzare e gestire edifici a consumo energetico zero salubri e confortevoli.

Hoog Catharijne è uno dei progetti di costruzione più prestigiosi di tutti i Paesi bassi. Il progetto di riqualificazione è stato lanciato dal proprietario, Corio Vastgoed Ontwikkeling. I lavori di costruzione sono stati eseguiti da BAM NHC. Klépierre, ditta specializzata in immobili ad uso commerciale, ha chiesto a Unica di occuparsi della gestione degli accumulatori termici.

 
Controllo e monitoraggio precisi

A Utrecht, Unica fornirà energia rinnovabile per 30 anni. Queste le parole di Peter Slot, Responsabile sviluppo e realizzazione: “Siamo il gestore responsabile della produzione, distribuzione e fornitura di energia per le utenze di riscaldamento e condizionamento sia commerciali che residenziali. Il sistema che abbiamo installato ci permette di controllare e monitorare con precisione sia il riscaldamento che il condizionamento. Non, solo ma contribuirà in maniera decisiva anche all’abbattimento delle emissioni di CO2 del centro commerciale”.

In tutto questo giocano un ruolo chiave i contatori Kamstrup. I processi di produzione automatizzati degli stabilimenti danesi vantano il più alto livello di certificazione in termini sia di qualità che di sicurezza ambientale.

Con la sua combinazione di rapidità di comunicazione, solide competenze e capacità di dialogare in maniera costruttiva con i clienti, Kamstrup ha dato una vera svolta al progetto Hoog Catharijne. Interfacciandosi direttamente con gli sviluppatori danesi, Kamstrup è stata in grado di individuare velocemente una soluzione tecnicamente all’altezza.

 

Un aspetto cruciale è il modo in cui possiamo gestire i dati”, spiega Slot. “I dati vengono raccolti in maniera centralizzata tramite un sistema wireless. Abbiamo così la possibilità di consultarli ed elaborarli per la fatturazione. I sistemi offerti dagli altri produttori non sono ancora arrivati a questo punto. Sono in grado di registrare i dati, ma non hanno le funzionalità che servono a noi per la gestione e la fatturazione individuale”.

Gli account manager di Kamstrup sono estremamente preparati sulle questioni tecniche, ma anche i tecnici degli uffici e del reparto assistenza sono specialisti nel loro settore e conoscono a fondo la misurazione intelligente dei consumi di acqua ed energia.

Insomma: “Il team Kamstrup è sempre a disposizione per eventuali dubbi o domande e ci aiuta a individuare rapidamente le giuste soluzioni. Ci siamo impegnati a fornire acqua ed energia per 30 anni – un impegno che possiamo mantenere anche grazie ai sistemi e al team Kamstrup”.

Soluzione

-60 contatori di calore MULTICAL® 402 con Wireless M-Bus negli appartamenti
-60 contatori domestici per l’acqua calda MULTICAL® 21 con Wireless M-Bus negli appartamenti
-37 contatori di calore MULTICAL® 602 con Wireless M-Bus per le aree comune
-180 contatori di calore MULTICAL® 602 per le aree commerciali, con 2 moduli di comunicazione Wireless M-Bus e limitatore PQT

Nonostante le dimensioni del progetto, l’enorme quantità di acciaio e calcestruzzo e la vicinanza della stazione ferroviaria, per la lettura a distanza sono sufficienti 3 concentratori READy. Unica Ecopower ha affidato a Kamstrup l’hosting del software di raccolta automatica dei dati READy Manager.

“Ci siamo impegnati a fornire acqua ed energia per 30 anni – un impegno che possiamo mantenere anche grazie ai sistemi e al team Kamstrup”.