L’internet delle cose per i sottocontatori*

* Nel contesto di dispositivi a batteria

Internet delle cose: sì o no?

È questa la vera domanda?

Ci stiamo tutti muovendo verso la misurazione intelligente: un viaggio straordinario che ci sta facendo scoprire opzioni comunicative sempre nuove. Una di queste è l’internet delle cose (o “IoT”, dall’inglese “Internet of Things”).

L’IoT propone diverse soluzioni intelligenti, ma vi sono numerosi aspetti da considerare per capire se è effettivamente la scelta che fa per te. In questo opuscolo analizziamo i pro e i contro di diverse tecnologie per aiutarti a fare la scelta giusta. 

Prima chiarisci le tue esigenze. Solo dopo scegli la tecnologia.
Quali sono i tuoi requisiti in termini di durata della batteria, frequenza di rilevamento dei dati e ampiezza della rete? I dati ti servono solo per la fatturazione o anche per ottimizzare le operazioni? Vuoi avere il pieno controllo della tua rete? Oppure preferisci affidare tutto a un tecnico del settore?

Qual è la situazione del tuo business? 
Questa è la vera domanda.

Scegliere una tecnologia di comunicazione è come cambiare macchina

Immagina di dover scegliere tra una macchina sportiva e un furgoncino. Ognuna delle due scelte è ottima per certe cose, meno per altre. A volte vuoi raggiungere la tua destinazione velocemente. Altre volte preferisci portare con te tutta la famiglia, e poco male se ci vuole più tempo.

Ecco: scegliere una tecnologia di comunicazione è un po’ la stessa cosa. Nessuna tecnologia può darti tutto: devi scegliere quella che più risponde alle tue esigenze. L’elenco è lungo, ma comincia col chiederti se preferisci avere più flessibilità o più controllo. 

Una delle possibili tecnologie è l’Internet delle cose (IoT), che ci viene talvolta presentato come la risposta universale alle sfide dell’epoca interconnessa. In effetti offre diverse soluzioni, ma vi sono numerosi aspetti da considerare per capire se è effettivamente la scelta che fa per te.

“Se una tecnologia non soddisfa le esigenze dei tuoi immobili, non significa che ti devi adattare tu”

La... taglia unica non è necessariamente la soluzione per tutti. In certi casi la cosa giusta da fare è scegliere una soluzione combinata, ad esempio con tecnologia Wireless M-Bus e IoT. Ricorda che prima vengono le tue esigenze e solo dopo la tecnologia. È il sistema a doversi adattare alla tua realtà, non viceversa.
Utilizziamo cookie sia per garantire il corretto funzionamento del sito, sia per raccogliere dati statistici sugli utenti e migliorare così l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito o chiudendo questo banner accetti l’utilizzo dei cookie. Continua a leggere.